Corsi di canto per bambini

Non esistono bambini stonati e noi, con i nostri corsi di canto per bambini siamo pronti a dimostrarlo! Quello che proponiamo è un percorso per gettare le basi per la giusta tecnica vocale. Partiremo dalla postura, passando per la respirazione ed arrivando infine alle tecniche base del canto. Un iter stimolante e creativo dove i bambini fanno però cose da bambini e quindi adatte alla loro età. In questo modo le lezioni saranno divertenti e creative.

Perchè un corso di canto

In Italia la musica per i più piccoli è praticamente assente. Si studia pochissimo alle scuole elementari e sempre troppo poco alle medie, a seconda delle scelte del singolo insegnante. Eppure i bambini potrebbero avere tutti del grande potenziale aiutati dalla tenera età che gli consente di imparare ed assorbire la cultura con molta facilità. I bambini apprenderanno la musica attraverso il gioco ed il movimento, perché la musica è scambio, allegria, gioia e condivisione. E’ fondamentale però una figura guida o meglio, un maestro capace di armonizzare il tutto e motivarli. I nostri insegnanti sono professionisti e con loro i bambini possono imparare a condividere le esperienze e pian piano arrivare ad esprimere il proprio potenziale. E’ noto che il canto aumenti l’autostima nei più piccoli, infondendo loro fiducia ed insegnandogli a credere nelle proprie capacità.

Corsi di canto per bambini : gestione delle emozioni

Esibirsi davanti ad un pubblico, magari su di un palcoscenico, dà loro la possibilità di imparare a gestire le proprie emozioni ed aumentare le proprie sicurezze. L’obiettivo primario dei nostri corsi di canto per bambini è quello di avvicinare i piccoli studenti al mondo del suono e della musica, stimolando loro l’interesse e offrendogli la possibilità di esprimersi liberamente. Liberi da competizioni e paura di fallire. Sono molte le attività che proponiamo per studiare il ritmo ed il canto includendo anche attività corali.

Non mancheranno giochi di ascolto e ritmici, ascolteremo melodie, fiabe sonore e tutto ciò che può essere utile per stimolare la fantasia e le capacità del singolo bambino. Infine, affronteremo tutti gli aspetti del linguaggio musicale: dalla percezione uditiva finalizzata all’educazione dell’orecchio e la riproduzione dei suoni attraverso l’uso della voce oltre che di molteplici strumenti musicali, favorendo così la rielaborazione personale del materiale sonoro, la creatività e la pratica della musica di insieme.

I vantaggi per lo sviluppo cerebrale

La pratica musicale, stimola varie reazioni a livello cerebrale, che semplificando, si traduce nel miglioramento e potenziamento dello sviluppo generale del bambino. Il canto, in particolare,, coinvolgendo anche la sfera del linguaggio, è sicuramente di grande aiuto nello sviluppo generale dell’individuo. Con la pratica musicale, si coinvolgono diverse parti del cervello, e attraverso il canto, si migliorano anche le capacità emotive. Imparare a gestire la respirazione ed a modulare il timbro di voce, il bambino gestirà in modo migliore le relazioni con gli altri bambini. Il canto corale, invece, oltre ad essere fonte di benessere individuale, insegnerà ai bambini lo stare insieme, uniformandosi a movimenti e regole comuni e non solo. Nella condivisione si apprenderà il concetto di progetto comune, di lavorare insieme per un obiettivo. La musica infatti impone per natura ritmi precisi e praticata. Così, a lungo andare diventa educativa.

Iscrizione ai nostri corsi di canto a Roma

Generalmente l’appuntamento sarà monosettimanale e la lezione avrà la durata di un’ora. Gli appuntamenti mensili saranno 4, l’età è dai sette anni in su.

corsi di canto per bambini
Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00